Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

- Savona
- Documentazione
- Foto e video


Savona

Savona: un ideale scalo capolinea

Nel 2011 oltre 2.000 navi hanno attraccato alle banchine del porto di Savona Vado (che si estendono per 5 km complessivi), portando circa 14,7 milioni di tonnellate di merce e più di 1,3 milioni di turisti, con le crociere che hanno raggiunto un nuovo record, sfiorando la soglia del milione di passeggeri all’anno. Dalla fine del 96’ al 2011, in poco più di 15 anni di attività del settore crocieristico sono transitati a Savona quasi 7 milioni di turisti.
Situata vicino agli aeroporti di Genova (32 km), Nice-Cote d’Azur (159 km) e Milano (217 km), Savona è l’homeport per gli itinerari nel mediterraneo occidentale di Costa Crociere: la compagnia di navigazione, parte del Gruppo Carnival, che si posiziona al n.1 in Europa per le crociere e rappresenta il più grande gruppo turistico italiano.
La Compagnia gestisce il Palacrociere, la stazione marittima realizzata in partnership con l’Autorità Portuale nel 2004, e progettata specificamente per assicurare efficienti operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri e dei loro bagagli.
La quota di passeggeri in transito è in significativa crescita (oggi copre oltre il 20% del traffico totale), grazie alla vicinanza di Savona ad attraenti destinazioni turistiche: dal Palacrociere i turisti possono facilmente raggiungere a piedi il centro storico di Savona, per una passeggiata nella “città dei Papi”, oppure approfittare delle comode escursioni in pullman verso Genova, Portofino o Montecarlo.
Grazie alla nuova banchina dedicata inaugurata alla fine del 2008, Savona può ospitare fino a quattro navi da crociera contemporaneamente: in tali occasioni il Palacrociere può accogliere anche 12.000 passeggeri in una giornata. Per questo Costa Crociere ha deciso di ampliare le strutture ricettive realizzando una stazione marittima “satellite” sulle nuove aree retrostanti il terzo accosto, mantenendo i criteri di massima efficienza ed elevato comfort che caratterizzano il Palacrociere. L’investimento, a totale carico di Costa Crociere, è pari a circa € 10 milioni.
L’obiettivo strategico è quello di accogliere anche altre navi del gruppo Carnival, come accaduto nel 2011 con gli scali della Carnival Magic, gigante da 130.000 t di stazza lorda e 3780 passeggeri di capacità, e della P&O Adonia. Con queste iniziative l’auspicio per il futuro è consolidare la crescita delle crociere a Savona, puntando al traguardo del milione di crocieristi.

link al sito>
Autorità Portuale di Savona
Ligurian Ports Alliance

torna su


Documentazione


File_pdf<a href=Accordo tra Comune, Autorità Portuale e Costa Crociere per lo sviluppo sostenibile a Savona (Comunicato stampa rilasciato il 10 novembre 2015).
File_pdf<a href=Savona: un ideale homeport (comunicato inserito nella cartellina presentata ad Italian Cruise Day 2014).
File_pdf Ligurian Ports Alliance e Autorità Portuale di Savona (comunicato inserito nella cartellina presentata ad Italian Cruise Day 2013).
File_pdf Ligurian Ports Alliance e Autorità Portuale di Savona (comunicato inserito nella cartellina presentata ad Italian Cruise Day 2012).
File_pdf Autorità Portuale di Savona al Seatrade Med 2012 (partecipazione dell’Autorità Portuale di Savona, assieme a Comune e Camera di Commercio di Savona al Seatrade Med 2012).
File_pdf Primo attracco della compagnia Ibero Cruceros a Savona (Primo attracco a Savona per la Grand Celebration di Iberocruceros).

torna su


Foto e video

torna su