Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Livorno. Venerdì 25 Ottobre 2013

REGISTRAZIONI E WELCOME COFFEE

09.30 – 10.00

SALUTI INTRODUTTIVI

10.00 – 10.30
~ Roberto Nardi. Presidente, Camera di Commercio di Livorno
~ Giuliano Gallanti. Presidente, Autorità Portuale di Livorno
~ Franco Mariani. Vice Presidente, Assoporti
~ Massimo Gulì. Assessore all’Ambiente, Comune di Livorno
~ Paolo Pacini. Assessore al Turismo, Provincia di Livorno

ITALIAN CRUISE WATCH

10.30 – 10.50
Presentazione di Italian Cruise Watch 2013
~ Francesco di Cesare. Presidente, Risposte Turismo

KEYNOTE SPEECH

10.50 – 11.10
Far crescere il mercato italiano in tempi difficili
~ Robert Ashdown. Segretario Generale, CLIA Europe

KEYNOTE SPEECH

11.10 – 11.30
Sicurezza e propulsione a gas: un’opportunità per tutta la catena del valore nell’ambito crocieristico
~ Luca Boaro. Project Engineer, Wärtsilä Italia

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA

11.30 – 12.45
La crocieristica in Italia: il quadro attuale e le prospettive per il futuro
Italian Cruise Day apre la sua serie di sessioni con una tavola rotonda con i leader delle compagnie di crociera più attive nel Paese e di due tra le principali realtà portuali italiane: l’analisi e il franco dibattito porteranno a riflessioni su quanto fatto nel 2013 ed a indicare gli obiettivi per il futuro del settore in Italia.

Intervengono:
~ Domenico Pellegrino. Direttore Generale, MSC Crociere
~ Roberto Perocchio. Amministratore Delegato, Venezia Terminal Passeggeri
~ Roberto Piccini. Presidente, Porto di Livorno 2000
~ Gianni Rotondo. Direttore Generale Italia, Royal Caribbean Cruise Line
~ Norbert Stiekema. Executive Vice President Sales & Marketing, Costa Crociere
Modera: Francesco di Cesare. Presidente, Risposte Turismo

KEYNOTE SPEECH

12.45 – 13.00
Le novità e la rilevanza del settore crocieristico per le Autorità Portuali in Italia e in Europa
~ Isabelle Ryckbost. Segretario Generale, ESPO European Sea Ports Organisation

LUNCH BREAK

13.00-14.15

PRIMA SESSIONE PARALLELA

14.15 – 15.15
Le soluzioni alternative di governance dei terminal crocieristici
Al crescente numero di scali crocieristici nel Paese corrisponde un range di alternative nelle soluzioni di governance adottate e relativi assetti societari. Con l’aiuto di rappresentanti di realtà portuali e di compagnie di crociera, la sessione metterà a confronto ragioni, obiettivi, vantaggi e criticità delle diverse opzioni ad oggi seguite.

Intervengono:
~ Franco Mariani. Presidente, Autorità Portuale del Levante
~ Antonio Paoletti. Presidente, Trieste Terminal Passeggeri
~ Ana Karina Santini. Public Relations Manager, Royal Caribbean International Italia
~ Roberto Perocchio. Amministratore Delegato, VTP – Capofila del club di prodotto Italian Cruise Terminal Professionals
Modera: Matteo Zaccagnino. Direttore Responsabile, Crociere

SECONDA SESSIONE PARALLELA

14.15 – 15.15
Crociere 2.0: le potenzialità della rete nella promozione e distribuzione del prodotto crociera
Le possibilità offerte oggi, e prevedibilmente nel prossimo futuro, dalla rete a vantaggio delle azioni di promozione e commercializzazione del prodotto crocieristico saranno al centro del dibattito, al quale sono chiamati a dare il proprio contributo esperti della materia e testimoni di esperienze particolarmente significative all’interno dell’intera industria turistica.

Intervengono:
~ Fabio Agostini. Vice Presidente e Chief Information Officer, Silversea Cruises
~ Luca Caraffini. Amministratore Delegato, Bravo Net – HP Vacanze
~ Massimo Caravita. Delegato ai trasporti, FIAVET Federazione Italiana Associazioni Imprese Viaggi e Turismo
~ Ciro Gechelin. Country Manager Italia, Minube
~ Francesco Tapinassi. Docente ed esperto di turismo 2.0
Modera: Valeria Minghetti. Ricercatore Senior, CISET Centro di Studi sull’Economia Turistica

SESSIONE PLENARIA DI CHIUSURA

15.30 – 16.45
Arriva la crociera: occasione di scoperta, visibilità e sviluppo per i territori
Attraverso le opinioni e le esperienze di rappresentanti di amministrazioni regionali, associazioni di categoria, organismi di promozione turistica e ground operator, la sessione di chiusura di Italian Cruise Day vuole invitare a riflettere sulle opportunità che il traffico crocieristico offre ai territori interessati dagli scali e dalle escursioni, non solo in termini di impatti economici ma anche di visibilità
e promozione.

Intervengono:
~ Marco Bruschini. Dirigente Promozione, ENIT Agenzia Nazionale del Turismo
~ Antonietta Riccio. Dirigente Promozione, Settore Turismo, Regione Puglia
~ Stefano Romagnoli. Dirigente, Settore Discipline, politiche di sviluppo e promozione del turismo, Regione Toscana
~ Sergio Senesi. Presidente, Cemar Agency Network
Modera: Francesco di Cesare. Presidente, Risposte Turismo

Livorno. Sabato 26 Ottobre 2013
CARRIERE@ICD

09.00 – 13.00
Carriere@Italian Cruise Day
I giovani incontrano i responsabili delle risorse umane di prestigiose realtà attive nell’industria crocieristica, da compagnie a porti, da agenzie marittime a tour operator e network di agenzie di viaggi, per colloqui di orientamento (Carriere@ICD).