Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

- La Spezia
- Documentazione
- Foto e video


La Spezia

Port of La Spezia: with Italy all-around
Il nuovo porto crociere nel cuore del Mediterraneo

La Città della Spezia, situata in Liguria, è capoluogo di una provincia privilegiata, confinante con Toscana ed Emilia Romagna, al centro di una tra le più profonde e protette insenature della costa italiana, circondata da colline e scogliere a strapiombo su uno dei mari più belli del Mediterraneo.
Antichi e incantevoli borghi, spiagge e calette, piccole isole completano un ambiente unico al mondo, con alcuni siti promossi dall’UNESCO “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” tra cui, il più noto, il Parco Naturale delle 5 Terre.
Proprio perché convinta di questa peculiarità che l’Autorità Portuale della Spezia ha deciso di investire nel settore delle crociere. Dopo i grandi lavori di ampliamento del molo Garibaldi, che hanno permesso di accogliere già nel 2013, con una banchina di 600 metri, oltre 213 mila passeggeri, con un incremento del 325% rispetto al 2012, insieme alla ristrutturazione della ex sede della dogana trasformata in nuovo punto di accoglienza per i passeggeri, nel 2014 sono attesi alla Spezia circa 493 mila passeggeri, con 183 scali nave pari ad un incremento del 130% dei transiti rispetto al 2013. Di questi circa 35 mila si saranno imbarcati alla Spezia come home port/interporting. Il molo Garibaldi, con un accosto dedicato sul lato ovest, permette l’accoglienza e la gestione in sicurezza di circa 4000 passeggeri al giorno, con aree dedicate alla sosta degli autobus e mezzi autorizzati.
Nel 2015 è previsto un ulteriore forte incremento: saranno infatti circa 805 mila i passeggeri attesi (+63%) con 251 scali nave. In particolare nel 2015 MSC raddoppierà gli scali previsti (due settimanali) ed il porto vedrà salire a circa 80 mila i passeggeri totali che usufruiranno dello scalo come home port/interporting mentre dal 2015 faranno anche scalo inaugurale alla Spezia la Allure of the Seas e la Anthem della Royal Caribbean e la Costa Diadema. Le compagnie che scalano già La Spezia sono: Costa Crociere, Royal Caribbean Int.l, MSC Crociere, Disney, Ibero Cruises, Carnival, Aida Cruises, Pullmantur, Regent Seven Seas.

Per consolidare ulteriormente i già ottimi risultati fin qui ottenuti, ma anche per migliorare ulteriormente l’offerta verso un mercato dinamico in forte espansione, l’Autorità Portuale sta procedendo con decisione alla progettazione di quella che sarà la definitiva sistemazione dell’area crociere, con un nuovo molo alla calata Paita che permetterà l’accosto simultaneo di due grandi navi (accosti fino a 393 e 339 metri) e di un terminal passeggeri appositamente realizzato. Il nuovo terminal, che si svilupperà su due livelli, permetterà di gestire al meglio i flussi di passeggeri e la movimentazione dei bagagli sia dei crocieristi in transito che di quelli in home port.
Il consorzio Discover, che si occupa della gestione delle attività logistiche legate allo sbarco, imbarco e transito dei passeggeri nel porto della Spezia, comprese quelle di accoglienza ed assistenza ai passeggeri, ha messo in atto una serie di iniziative e contatti coi territori limitrofi per sviluppare il potenziale turistico dei luoghi e le opportunità di sviluppo economico ad essi legate. Questo grazie ad una serie di accordi con enti, istituzioni parchi regionali ed operatori privati favorendo già positive ricadute economiche ed occupazionali.

La Spezia è un approdo tra i più protetti e sicuri al mondo. Attorno alla città, un territorio ricco di bellezze naturali, storia, cultura: le Cinque Terre, raggiungibili in una manciata di minuti sia via mare con comodi battelli, sia in treno; gli splendidi borghi marinari di Lerici e Porto Venere; l’antica città romana di Luni e la Lunigiana; Sarzana e la Val di Magra; la Val di Vara; la Versilia; le cave di Carrara, famose fin dai tempi dell’antica Roma, dove si estrae il marmo bianco con cui Michelangelo scolpì le sue opere più belle.

I crocieristi inoltre, possono visitare il centro storico della Spezia con i suoi musei (i reperti archeologici, preistorici e romani nel museo civico Formentini; i quadri di Tintoretto, Tiziano, Pontormo e le miniature trecentesche del Museo Lia; le polene ottocentesche e gli strumenti bellici del Museo Navale); il castello San Giorgio, del XIII secolo; i mosaici futuristi del palazzo delle Poste; i palazzi in stile Liberty; i mercati all’aperto e i centri commerciali. Dalla Spezia si possono anche raggiungere facilmente tutte le più famose città d’arte italiane, sia della Toscana, sia dell’Emilia. Percorrendo dai 60 ai 130 Km di autostrada è possibile arrivare in poco tempo a Firenze, Pisa, Lucca, Parma, Mantova, Modena …

link al sito>
Autorità Portuale di La Spezia
Ligurian Ports Alliance

torna su


Documentazione

File_pdf

24 settembre 2015 | Inaugurato stasera alla Spezia il nuovo terminal crociere di Largo Fiorillo
E’ stato inaugurato poco fa alla Spezia il nuovo terminal di Largo Fiorillo (Terminal 2), destinato ad accogliere il traffico crocieristico.

File_pdf Autorità Portuale della Spezia (comunicato inserito nella cartellina presentata ad Italian Cruise Day 2015).

torna su


Foto e video

torna su