Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

- Catania
- Documentazione
- Foto e video

Catania

La recente riforma delle Autorità Portuali ha sancito l’accorpamento dei porti di Augusta e Catania per formare l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale.
Augusta ha il più grande porto naturale del basso Mediterraneo ed è leader in Italia e nel mondo per la movimentazione dei prodotti petroliferi e per la produzione di energia e cementi da oltre 50 anni. All’interno del Porto Commerciale è presente un terminal Ro-Ro, munito di tutti i servizi e con 2 banchine di accosto, che possono ospitare navi anche di ultima generazione.
Il porto di Catania è situato al centro del bacino del Mediterraneo, in posizione equidistante fra il Canale di Suez e Gibilterra e fra i porti europei e quelli africani. Nel porto si svolgono le attività legate a quasi tutti i possibili usi del mare: commerciale, crocieristico, cantieristico, industriale, peschereccio e della nautica da diporto.
Nel 2016 la movimentazione totale passeggeri (Ferry & Cruise) del porto di Catania è stata di 243.746 unità, con un incremento del 9,2% rispetto all’anno precedente.
Catania è storicamente meta privilegiata per il turismo crocieristico. Il porto dispone di tre banchine prioritariamente dedicate all’accosto delle navi da crociera e di un terminal per l’accoglienza passeggeri, gestito dalla società Catania Cruise Port, che opera sotto il controllo di Global Ports Holding, uno dei più grandi operatori portuali al mondo, presente in quattordici porti ed otto nazioni, nel Mediterraneo, nell’Atlantico e nel Pacifico (Asia). Nell’ambito di un più ampio progetto di riqualificazione del waterfront urbano e di riconversione dell’area portuale dedicata al turismo crocieristico e diportistico, è in programma la costruzione di un nuovo terminal crociere. A tal fine, sarà pubblicato dal comune di Catania insieme all’Autorità di Sistema Portuale un bando internazionale per un concorso di idee. Tutta l’area dedicata al turismo crocieristico e diportistico, che va dal c.d. sporgente centrale fino al molo di levante, sarà interessata da un intervento di rigenerazione urbanistica, con apertura del porto alla città grazie all’abbattimento di alcune barriere, con la realizzazione di nuovi yacht club e di spazi pubblici attrezzati. Tutto questo con la finalità di creare una forte relazione sia funzionale che spaziale tra porto e città; tra immagine urbana e sviluppo economico-produttivo, nel pieno rispetto dei valori storici, artistici e culturali. Come già accennato, in questo programma si inserisce anche, a medio termine, la costruzione di un nuovo terminal passeggeri, mentre nell’immediato si darà corso ad un progetto di restyling ed ammodernamento del terminal esistente. Sono inoltre previsti interventi di riqualificazione in tutta la zona circostante il terminal e lungo il percorso che va dal terminal fino al limite dell’ambito portuale, punto di snodo con la Città.
Situata ai piedi della “Colonna del cielo” di Pindaro, ovvero il maestoso Mongibello o più comunemente conosciuto “Etna”, a solo pochi chilometri dalla meravigliosa Taormina, uno dei posti più belli e magici del mondo e dall’antica città di Siracusa, Catania è da sempre una destinazione turistica di eccellenza. Arrivare via mare a Catania è uno spettacolo di impareggiabile bellezza. L’entrata in porto offre una meravigliosa vista del vulcano che sovrasta la città con la sua maestosa imponenza, innevato d’inverno e con un pennacchio di fumo che incorona la sua sommità durante tutto l’anno. Il porto è situato a soli dieci minuti a piedi da Piazza del Duomo e dall’intero centro storico, con i suoi monumenti e le tradizioni locali, che hanno come rappresentanza massima il mercato del pesce. Celato fra le viuzze barocche del centro storico, il fish market catanese travolge i turisti con un vortice di colori, odori e sapori, ma soprattutto di folclore siciliano, dato proprio dalla particolarità del luogo e dai catanesi che ci lavorano.
La vicinanza del terminal delle crociere al centro storico, permette ai crocieristi di visitare agevolmente questa accogliente città, in cui si fondono arte, storia e tradizioni.

link al sito> Porto di Catania

torna su

Foto e video

 

torna su